Isole Venezia

Storia della laguna e delle isole di Venezia

La laguna di Venezia è ricca di molteplici isole abitate e disabitate e ognuna di queste ha una morfologia completamente differente dall’altra.

Basti pensare che nella laguna vi sono presenti la bellezza di 124 isole con la maggior parte di loro che sono poco o addirittura per nulla conosciute.

Le escursioni sull’isola di Venezia sono state appositamente progettate per farti scoprire la bellezza che puoi trovare viaggiando per la laguna. Sulla maggior parte di queste isole ci sono alcune trattorie dove puoi decidere di fermarti per qualche ora per un pranzo tipico.

La maggior parte di questi luoghi possono essere raggiunti con il vaporetto locale mentre, altri, solo con barche private.



murano island tour

Ex Convento di Suore nell’Isola Murano La Chiesa di Santa Maria degli Angeli con l’adiacente Campanile dell’omonimo antico monastero nell’isola Murano del 1187, è un edificio religioso che ricopre una vasta area dove esistevano alcune saline, laghi e dei mulini. L’odierno edificio conserva le numerose trasformazioni che lo rendono un luogo mistico e interessante da scoprire. Alle

...
san lazzaro venice

Isola degli Armeni Venezia, ricca di fascino e mistero La suggestiva isola degli Armeni Venezia è situata nella laguna dove si erige il monastero dell’ordine dei Mekhitaristi. Nell’isola è nato uno dei primi poli al mondo per la diffusione della cultura armena. Nel passato l’isola vantava una posizione ideale per la messa in quarantena; nel

...
venice lagoon

La Laguna Venezia con barene e ghebi La laguna Venezia occupa una superficie di 550 chilometri quadrati dei quali solo l’8% sono costituiti da terra emersa. Essa è collegata con il mare Adriatico da tre bocche di porto: Lido San Nicolò, Malamocco e Chioggia. A Nord, è costituita dalle isole di Murano, Pellestrina, Burano, Torcello,

...
venice islands

Flora e fauna nelle isole Venezia Mazzorbo è collegata a Burano da un ponte di legno. Oggi è abitata da poche famiglie dedite alla coltivazione di orti, di vigne e di frutteti. Un tempo contava cinque parrocchie e sei monasteri e una serie di ville nobiliari. Ora l’unica chiesa rimasta è quella di Santa Caterina.

...
chioggia

Chioggia testimonianza del passato L’origine di Chioggia risale al 2000 a.C., quando i Pelasgi, una popolazione proveniente dalla Tessaglia la fondò con il nome di Cluza (città artificiale) della quale sembra siano state trovate delle tracce. Testimonianze della sua esistenza si hanno anche in epoca romana ma, fu solo nel periodo delle invasioni barbariche, con

...
torcello

Torcello dove il tempo si è fermato Torcello fu, prima di Venezia, un florido centro di commerci con un suo porto. Ospitava anche un certo numero di industrie metallurgiche, vetrarie e laniere. L’isola nel periodo di massimo splendore arrivò a contare 50.000 abitanti e vi risiedevano dei casati nobiliari. Dal 638 fino al 1689 fu

...
lace tablecloths

Case colorate Merletti e Pizzi: Burano fu una delle prime isole colonizzate dagli abitanti di Altino che cercavano di mettersi al riparo dalle popolazioni barbariche che stavano invadendo l’Italia settentrionale. Trovandosi in una posizione a nord-est della laguna era ed è soggetta a i venti di bora, per questo motivo il suo nome deriva da “Porta

...
murano glass

Vetro Murano l’isola dei capolavori Forse la più famosa delle isole lagunari, Murano, come Venezia, è formata da un certo numero di isole collegate da ponti e attraversata da un grande canale. Fin dal medioevo godette di una certa autonomia amministrativa con un proprio podestà e un Maggior Consiglio. Autonomia che mantenne fino alla fine

...
bragozzo boat

Storia del Bragozzo Venezia Il bragozzo Venezia nasce come barca da utilizzare per la pesca e per il trasporto delle merci dalle isole del Quarnaro. Esse navigavano sia all’interno della laguna sia al largo della costa. La diffusione del bragozzo avviene nel XVIII sec., quando, i pescatori chioggiotti la sostituirono per motivi di economicità alla

...
alberoni

Alberoni è un’area situata non lontana dal Lido Venezia che si estende su delle Dune di sabbia con un lembo di spiaggia e pineta incontaminata di assoluta bellezza. Storia Alberoni I litorali dell’Alto Adriatico rappresentano il restante schieramento delle dune che delimitava fin dall’epoca romana l’esteso sistema di lagune che dal Delta del Po arriva

...