Malcesine

Borgo medievale amato da Poeti, Scrittori e Drammaturghi

Il borgo medievale di Malcesine è un antico borgo situato in Provincia di Verona sul Lago di Garda. Per la sua particolare collocazione geografica, è stato meta nel passato di personaggi illustri: Publio Virgilio Marone, poeta e filosofo Latino, Dante Alighieri, poeta, scrittore e politico Italiano; Teofilo Folengo, poeta Italiano; Johann Wolfgang von Goethe, scrittore, poeta e drammaturgo Tedesco; Ugo Foscolo, poeta e scrittore Italiano; George Gordon Byron, poeta e politico Inglese; Giosuè Carducci, poeta e scrittore Italiano; Rilke, Gustav klimt, pittore Austriaco; kafka; James Joyce, poeta e scrittore Irlandese; Pound; Gabriele D’Annunzio, scrittore Italiano e Gide.

Goethe, verso la fine del 1786 si era fermato a Malcesine dove scrisse: “quanto vorrei avere i miei amici accanto per godere insieme del panorama che mi si presenta dinanzi”…. il meraviglioso Lago di Garda”. La sua presenza è ancora oggi ricordata nelle due sale del soggiorno del Castello Scaligero.

La Rocca di Malcesine

La Rocca risale agli ultimi secoli del primo millennio a.C.. Sembrerebbe che il Castello sia stato edificato dai Longobardi verso la metà del primo millennio d.C.. Successivamente, nel 590, fu distrutto dai Franchi e dagli stessi ricostruito e, nel ‘806, fu sede del Re Pipino III° arrivato a Malcesine per far visita ai SS. Benigno e Caro.

A seguito delle occupazioni degli Ungari, fece parte dei feudi vescovili Veronesi. Nel 1277, divenne supremazia di Alberto della Scala fino al 1387, condottiero Italiano e signore di Verona dal 1277 fino alla sua morte. Dal 1387 al 1403 fu insediata dai Visconti di Milano e, nel 1405, fu acclusa alla Repubblica di Venezia. Nel 1506, fu riacquisita dall’Impero.

Dal 1516 al 1797, rientrò a par parte della Repubblica di Venezia per essere successivamente vinta dai Francesi che furono sostituiti dagli Austriaci nel 1798 fino al 1866 i quali eseguirono lavori di rinforzo dentro al castello.  Nel paese, hanno luogo molteplici rappresentazioni popolari e gastronomiche.