Muretto Alassio

La stazione in stile liberty

Alassio è una famosa località balneare del ponente situata nella provincia di Savona in Liguria. Il centro storico è caratterizzato da antichi palazzi nobiliari come il palazzo dei Marchesi  Ferrero, il Palazzo Brea, Palazzo Morteo e Palazzo Scoferri, oltre alla stazione ferroviaria in stile liberty abbellita da decorazioni originali e arredi d’epoca. Il muretto Alassio è conosciuto per il concorso di bellezza che tradizionalmente si tiene ogni fine estate con le piastrelle della passeggiata firmate da illustri personaggi dello sport e dello spettacolo.

La Parrocchia di Sant’Ambrogio risalente al XV secolo, è stata costruita su di un edificio del X secolo con all’interno dipinti di Giovanni Andrea De Ferrari e Bernardo Castello. La Chiesa della Santissima Annunziata  a Solva del 1382, è stata restaurata un secolo dopo con all’interno affreschi che illustrano i sette vizi capitali e l’inferno. Il Santuario del duecento di Maria Santissima situato sul Monte Tirasso intestato alla Madonna della Guardia.

Il litorale di Alassio ha una lunghezza di quasi quattro chilometri ed è impreziosito da spiagge con sabbia finissima composta di quarzo, silicati e materiale calcareo e un fondale che scende lentamente; un luogo ideale per l’abbronzatura e il relax. Alassio ha un porto turistico con una capienza di quattrocento posti barca e degli ottimi sevizi per gli amanti dello sport.

Muretto Alassio, zona di altissimo valore naturalistico

I luoghi circostanti di Alassio sono di altissimo valore naturalistico e storico. L’antica via Julia Augusta è totalmente percorribile con possibilità di visita alle antiche frazioni di Santa Croce e Solva, oppure è possibile camminare lungo i venticinque sentieri contrassegnati che risalgono verso le colline.