Sorrento

Paesaggi a picco sul mare

La penisola di Sorrento si estende su nove comuni Campani situati in Provincia di Napoli e dodici situati nella Provincia di Salerno. Il paesaggio di ineguagliabile bellezza è incastonato tra colline e montagne che con il sapiente tocco umano sono state trasformate in accoglienti terrazze che lussureggiano sul mare.

Meta, Piano di Sorrento, Sant’Agnello, Sorrento e Massa Lubrense, sono vere e proprie perle del Mediterraneo. Meta e le sue spiagge incontaminate; Piano di Sorrento situata tra il Golfo di Salerno e quello di Napoli che miscela la propria identità marittima unita a quella di polo commerciale con le sue viuzze di montagna costeggiate da altissimi strapiombi a ridosso del mare; Sant’Agnello che riflette sul mare la sua bellezza e gelosamente ha saputo custodire nel tempo preziosità come la casa reale dei Borboni e i principi di tutta Europa i quali hanno realizzato dimore da sogno; Sorrento e la sua rinomanza internazionale; Massa Lubrense che si affaccia su Capri e la sua oasi naturale immortalata tra antichi casali, aree archeologiche e panorami su un mare color smeraldo.

I sapori di Sorrento

Diverse sono le specialità gastronomiche che variano dalla mozzarella di Agerola, il provolone del Monaco, la pizza a metro, la pasta di Gragnano oltre ai limoni di Sorrento e di Amalfi e ai primi piatti creati con il pregiato frutto del limone per finire con il gustosissimo limoncello ed il babà al limoncello.

Tutti i paesi hanno origine antichissime e custodiscono gelosamente un patrimonio culturale di assoluto prestigio come: chiese, basiliche, ville neoclassiche, musei archeologici, palazzi dai cortili settecenteschi e borghi antichi nonché spiagge paradisiache per un turismo d’eccellenza e nel massimo rispetto per l’ambiente circostante.